Menu Chiudi

PER GLI AMANTI DEI 50’S

BOOGIE WOOGIE

Il Boogie Woogie è un ballo divertente, energico e ritmato che lascia molto spazio all’interpretazione personale della musica. La sua base è strutturata in passi sincopati e singoli. È un ballo che permette di scatenarsi al massimo in pista sulle note del rock’n’roll e del jump blues. Musiche con cui da sempre si è formato e approcciato.

Storicamente il ballo Boogie Woogiefonda la sua origine subito dopo la fine della seconda guerra mondiale. I G.I. americani ballavano sia negli Usa che in Europa questa naturale evoluzione del Lindy Hop. Durante gli anni 50 negli USA venne poi semplicemente chiamato “Rock’n’Roll” perché racchiudeva in se stesso tutto, sia musica che ballo.

ROCKABILLY JIVE

Il Rockabilly Jive non è solo un ballo… è energia e dinamismo allo stato puro! E’ un ballo semplice e divertente da imparare! Ciò che lo rende unico è il fatto di non essere un ballo accademico ma di strada. Il Rockabilly Jive colloca la sua nascita nell’Inghilterra dei primi anni 50. Infatti le sottoculture giovanili dell’epoca (teddy boy e rockers) sull’onda dei film e della musica rock’n’roll unirono gli elementi dei balli americani (Boogie woogie) a elementi provenienti dai balli popolari e di strada. Nacque così un ballo che ben descriveva l’attitudine ribelle di chi lo praticava. Le sonorità ideali per questo ballo sono il rock’n’roll e sopratutto il Rockabilly e il Doo Wop che ben si adattano ai suoi movimenti. Dagli anni 80 grazie alla rinascita musicale Neorockabilly ha ripreso vita e viene apprezzato dagli amanti della cultura 50’s.